Cloud server

Hosting cloud

Hosting cloud

Il termine ‘hosting cloud’ descrive un modello di hosting ad alta affidabilità nel quale un numero determinato di siti web viene ospitato all’interno di un sistema di più server in cluster collegati alla rete e ridondati tra loro.

Si tratta di un servizio innovativo, da considerare come l’evoluzione del classico shared hosting (o hosting condiviso) che prevede invece il salvataggio di un sito web all’interno di una partizione dedicata di un unico server dedicato.

Hosting cloud: il vostro sito ‘tra le nuvole’

Rispetto al modello "shared", il cloud hosting offre soluzioni che gli consentono di superare i limiti, soprattutto fisici, dell’hosting tradizionale e di offrire così agli utenti un servizio più performante e competitivo.

Vediamo in che modo:

Innanzitutto, poichè il sito web è ospitato all’interno di più server, a volte anche situati in aree geograficamente distanti tra loro, viene ridotto al minimo il rischio di perdita di dati che può derivare dalla rottura o dal malfunzionamento di una di queste macchine.

Il secondo grande vantaggio del cloud hosting sta nell’elevato livello di scalabilità che offre: i vari server agiscono tra loro tramite un vero ‘gioco di squadra’, supportandosi a vicenda in base ai carichi di lavoro richiesti.

Questo garantisce a ciascun utente una grande disponibilità in termini di CPU, memoria RAM e spazio disco e riduce praticamente a zero il rischio di episodi di downtime del sito.

Utilizzo delle risorse

L’aumento delle risorse necessarie viene richiesto dal cliente ed eseguito automaticamente dal provider in tempi brevissimi.

L’utente finale non può infatti interagire fisicamente con il sistema, ma di solito ha a sua disposizione un pannello di controllo (standard o realizzato su misura) tramite il quale può gestire e controllare la sua istanza in qualsiasi momento, per aumentare ad esempio le risorse necessarie e verificarne lo scaling.

Ultima ma non meno importante caratteristica dell'hosting cloud sta nel suo essere un modello di servizio ‘on demand’, basato sul concetto del ‘pay-as-you-go’: ciò permette al cliente di ottimizzare l’utilizzo delle risorse, pagando unicamente in base al loro effettivo utilizzo.

Come vediamo, il cloud hosting offre un tipo di servizio sicuro e flessibile, ideale per aziende, organizzazioni e singoli privati che sono alla ricerca di soluzioni innovative per competere sempre meglio sui mercati di riferimento.